Stai visualizzando Parking Air Manager: Gestione della ventilazione dei parcheggi sotterranei

Parking Air Manager: gestione ventilazione del parcheggio sotterraneo

  • Autore del post:<i class=" icon-user" aria-hidden="true" role="img"></i>
  • Categoria del post:<i class=" icon-folder" aria-hidden="true" role="img"></i>Prodotti

€ Tariffa professionale su richiesta con un KBIS.

La cartina (Parking Air Manager) gestisce la ventilazione dei parcheggi sotterranei di piccole e medie dimensioni. Infatti, se i regolamenti obbligassero a dotare i parcheggi con più di 300 posti di sistemi di gestione dei ventilatori, i piccoli e medi parcheggi dovevano poter essere equipaggiati a minor costo di un sistema simile.

Il numero di appartamenti ha un tasso di CO-rate superiore alla norma vigente a causa degli ascensori dei gas di scarico da parte delle fodere tecniche. I fiduciari di proprietà possono dovere assumersi la responsabilità dell'intossicazione in un appartamento dovuto il parcheggio del gas.

Anche se il tempo di passaggio in un parcheggio e quindi di esposizione al gas di scarico è teoricamente breve, il rischio esiste che alcuni proprietari di veicoli effettuare operazioni più lunghe (pulizia, riparazioni..). Il rischio di intossicazione diventa molto importante se non è garantita la ventilazione meccanica. Una ventilazione temporizzata legata all'apertura della porta del garage non può garantire una qualità dell'aria soddisfacente in questo caso.

Documenti

Versione francese

Scheda prodotto (Parking Air Manager)

Dichiarazione di conformità

Scheda prodotto (CO detector)

Scheda prodotto (ordine antincendio)

Modalità di utilizzo

Istruzioni per l'installazione (PAM)

Istruzioni per l'installazione controllo pompieri

Versione inglese

Datasheet di PAM

˃ 50 ppm di trigger per il controllo dell'estrattore a bassa velocità.

100 ppm per il controllo dell'estrattore ad alta velocità.

Interviene se > 100 ppm per più di 20 minuti per il controllo dell'estrattore ad alta velocità + allarme acustico.

200 ppm per la segnalazione dell'evacuazione del parcheggio.

Benefici

Nessuna manutenzione grazie ad un sensore semiconduttore a stato solido.

Collegamento diretto con i ventilatori (e possibili allarmi).

ConForme alle regolazioni francesi dei parcheggi di più di 300 posti.

Descrizione

Scatole di controllo montate su guida DIN.

Scatole per sensori IP 42.

Collegamento di un massimo di 5 sensori o di 4 sensori + un controllo antincendio.

Collegamento bus sensore fino a 1200 m (cavo a 4 conduttori).

Alimentazione a 230V AC.

L'Air Manager parcheggio in immagini

<i class=" fa fa-angle-up" aria-hidden="true" role="img"></i>
×
×

Cestino